20 gennaio 2017

L'anima di Ilsie n° 45

La mia libreria sta collassando

A Ottobre 2016 ho comprato due librerie Billy all'Ikea da sistemare nella casa nuova. Il risultato finale è stato che quando ho terminato di svuotare gli scatoloni con dentro i miei libri, il 4/5 dello spazio era stato riempito, decisamente oltre le mie aspettative. Se a ciò aggiungiamo gli acquisti di natale e i regali ricevuti, capirete in fretta che quello stoico 1/5 rimanente sta lottando strenuamente, ma invano e presto esaurirò lo spazio disponibile. Da una parte devo dire che è bellissimo vedere la propria libreria piena, colorata, viva di tutte le storie che contiene e che ho amato. Dall'altra, terminare lo spazio nella libreria equivale ad evento gravissimo, un punto di non ritorno. Dove metterò i libri adesso? Ma non basta questo a farmi smettere di comprare libri, lo so in anticipo. E qualche modo per sistemarne sempre di più lo troverò sempre.


14 gennaio 2017

Recensione di Gennaio

Alta fedeltà di Nick Hornby, ovvero quanto i rapporti umani possono essere un casino

(High Fidelity)

Ultimamente ho trascurato un po' il reparto recensioni di questo blog. Diciamo meglio: non solo ultimamente, dalla seconda parte del 2016 in poi. Il motivo in realtà  molto semplice: per recensire è necessaria chiarezza di idee, cosa che mi è totalmente mancata in questi mesi. Devo dire che mi dispiace, dato che le recensioni sono il motivo per cui ho aperto questo blog. E soprattutto mi dispiaceva molto iniziare il 2017 saltando la Recensione di Gennaio. Per cercare di risolvere - o almeno sciogliere un po' - questo problema, ho deciso che non per forza la recensione del mese uscirà il 1°, come è stato fin'ora. Se per il primo del mese non riesco a scriverla, uscirà la settimana dopo. O comunque quando l'avrò preparata. Per cui eccoci qui, il 14 gennaio, con la prima recensione del 2017. Spero che la cosa vi faccia piacere, buona lettura a tutti.

8 gennaio 2017

L'anima di Ilsie n° 44

Le letture del 2017

E' giunto il momento di un nuovo inizio ed io non potrei esserne più felice. Quello appena passato è stato un anno faticoso, a tratti bellissimo e a tratti terribile e sento proprio il bisogno di dare aria nuova alla mia vita, azzerare tutto e ricominciare. Come molti di voi hanno visto quest'anno, avevo stabilito a gennaio 2016 una lista di libri per tutto l'anno. La cosa ha anche funzionato abbastanza bene, ma quest'anno voglio provare ad usare una formula un po' più flessibile, in modo tale da avere anche spazio per l'improvvisazione. Ho fatto sì una lista di libri che ho già in casa e che vorrei leggere quest'anno, ma ne ho scelti di meno rispetto all'anno scorso, ovvero 30 invece che 40. Questo perché voglio lasciarmi lo spazio per poter iniziare anche letture d'istinto che non posso programmare fin da ora. In questo post troverete quindi l'elenco delle mie letture certe, ma sicuramente so già che leggerò molti altri libri - o almeno lo spero. Un'altra decisione che ho preso è stata quella di non partecipare nel 2017 a sfide di lettura. Sono stata felice di averlo fatto nel 2016, ma per il momento non ne sento né il desiderio né il bisogno, anzi voglio proprio poter decidere in tutta tranquillità le mie letture volta per volta.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...